3 squisite ricette con peperoni: peperoni ripieni, peperoni al forno e peperoni in padella.

Che sia verde, rosso o giallo - le ricette con peperoni sono sempre appetitose. Si tratta di una verdura che si presta bene a qualsiasi preparazione: possono essere grigliati, farciti, o consumati crudi in insalata. Un vero asso nella manica. Noi oggi li abbiamo preparati in 3 modi diversi, perché non sapevamo decidere quale fosse la ricetta migliore: peperoni al forno, peperoni in padella o peperoni ripieni? A voi la scelta!

1.) Peperoni al forno

Cosa vi serve (per 4-6 porzioni):

  • 6 peperoni (rosso, verde e giallo)
  • 100 g di passata di pomodoro
  • 100 g di formaggio grattugiato
  • Cime di broccoli
  • 2 cucchiai di pancetta fritta, tritata finemente
  • Pomodoro pachino
  • Basilico o prezzemolo fresco

Come procedere:

1.1) Preriscaldate il forno a 180 °C. Nel frattempo tagliate i peperoni a metà e puliteli all'interno.

1.2) Mettete tutte le metà di peperone su una teglia rivestita di carta da forno e riempitele con un cucchiaio di passata di pomodoro.

1.3) Aggiungete alla passata di pomodoro il formaggio grattugiato, le cime di broccoli e la pancetta affumicata. Infine, metteteci sopra qualche fettina di pomodoro pachino e cuocete i peperoni al forno per 15 minuti. Sembrano pizzette, ma sono più salutari e incredibilmente appetitose.

2.) Peperoni ripieni in pasta sfoglia

Cosa vi serve (per 4 persone):

Per la pasta sfoglia:

  • 250 g di farina
  • 125 ml di latte
  • 1 cucchiaino di olio
  • 21 g di lievito di birra fresco
  • 1/2 cucchiaino di sale

Per la farcitura dei peperoni ripieni:

  • 1 mozzarella
  • 2 cucchiai di pancetta affumicata
  • 1 cucchiaio di rosmarino tritato 
  • 200 g di formaggio fresco o ricotta

Inoltre:

  • 2 peperoni (corno di toro)

Come procedere:

2.1) Prima preparate l'impasto. Sbriciolate il lievito di birra e fatelo sciogliere in un po' di latte. Mettete a scaldare il resto del latte. Mescolate l'olio con il sale e aggiungete il lievito disciolto e il resto del latte. Mescolate il tutto fino ad ottenere una palla di pasta. Coprite l'impasto con un panno e lasciate lievitare in luogo caldo per circa 30 - 45 minuti..

2.2) Lavate i peperoni, tagliate l'estremità del gambo e rimuovete i semi. Per il ripieno, mescolate i pezzi di mozzarella con la pancetta affumicata, il rosmarino e la ricotta (o formaggio fresco). Farcite quindi i peperoni ripieni.

2.3) Quando l'impasto è lievitato, lavoratelo nuovamente e formate un rotolo. Dividetelo in due pezzi uguali e stendeteli nel senso della lunghezza. Avvolgete i peperoni ripieni con la pasta sfoglia e metteteli su una teglia rivestita con carta da forno. Infornate a 200°C e cuocete i peperoni al forno statico per 20-30 minuti.

3.) Peperoni in padella

Cosa vi serve (per 4 persone):

  • 2 peperoni
  • 400 g di carne macinata
  • 60 g Parmigiano Reggiano
  • 1 cucchiaino di pepe di Caienna
  • 1 spicchio d'aglio
  • Sale e pepe
  • 1 cucchiaino di paprika in polvere
  • 1 cucchiaio di prezzemolo tritato
  • 100 g di passata di pomodoro
  • 100 g di formaggio grattugiato
  • 1 cucchiaio di pangrattato

Come procedere:

3.1) Tagliate le estremità superiore e inferiore dei peperoni e puliteli internamente, rimuovendo il nucleo. Tagliate poi le due estremità del peperone a dadini.

3.2) Mescolate la carne macinata con l'aglio, il parmigiano reggiano, il pangrattato e il peperone a dadini. Condite il tutto con sale, pepe, pepe di Caienna e paprika in polvere.

3.3) Riempite i peperoni in padella con il composto di carne macinata e fateli friggere su entrambi i lati.

3.4) Infine, aggiungete un goccio di passata di pomodoro sui peperoni ripieni, cospargete con un po' di formaggio grattugiato e finite di cuocere i peperoni al forno ventilato a 150 °C per altri 30 minuti. Decorate i peperoni ripieni con prezzemolo fresco.

Se anche voi amate le ricette con peperoni, queste 3 varianti fanno proprio al caso vostro!

Commenti

Scelti per voi