Un sandwich senza pane: il ripieno va dentro le patate!

I sandwich, o tramezzini, sono tra le preparazioni più gradite, ideali per uno spuntino veloce e ricco, morbido e gustoso. Ma cosa ne direste di un sandwich senza pane? Sì, avete capito bene... la ricetta di oggi vi presenta i classici strati del panino più celebre al mondo ma con una originale variante...

Cosa vi serve (per 6 porzioni):

  • 3 grandi patate
  • 1 cucchiaio di olio di oliva
  • Sale e pepe
  • 3 fette di formaggio
  • 50 g di pesto rosso
  • 3 fette di prosciutto crudo
  • 50 g di rucola
  • Un pochino di aceto balsamico

Come procedere:

  1. Dividere le patate a metà e cuocerle al forno fin quando non si saranno ammorbidite.  Lasciarle intiepidire, quindi rimuovere le estremità di ciascun pezzo e scavarne l'interno con un cucchiaio, come per ottenere una barchetta.
  2. Oliare leggermente l'interno e regolare di sale e di pepe. Adagiare quindi dentro ciascuna patata una fetta di formaggio e cuocere nuovamente a 150 °C per 4 minuti.
  3. Una volta sfornate, riempite 1/3 della patata con del pesto rosso; poi stendetevi sopra una fetta di prosciutto crudo, un poco di rucola e richiudete il vostro sandwich speciale utilizzando un'altra metà della patata. 
  4. Serrate con degli stuzzicadenti da cucina e condite ancora con un poco di aceto balsamico. Servite. 

Naturalmente, al pari di qualsiasi sandwich, potete riempire queste patate speciali degli ingredienti che più vi piacciono, realizzando numerose varianti. Cosa aspettate? Sbizzarritevi! E buon appetito...

Commenti

Scelti per voi