Un dolce delizioso! Ricetta per un gelato con sorpresa fatto in casa!

Come si dice in alcuni casi, anche l'occhio vuole la sua parte. E nella ricetta che vi proponiamo oggi, la presentazione di questo dolce è il punto di forza. Adesso che le giornate iniziano ad accorciarsi abbiamo bisogno di tutta l'energia del cioccolato per arrivare fino a sera senza troppi cedimenti. Siete pronti quindi a deliziare vista e palato?

Cosa vi serve:

  • 250 g di copertura fondente
  • 200 g di burro
  • 150 g di zucchero
  • 3 uova
  • Sale
  • ½ cucchiaio di lievito in polvere
  • 150 g di farina
  • Gelato alla vaniglia
  • Crema al caramello
  • Lamponi e mirtilli per decorare

Inoltre:

  • un palloncino gonfiabile (a porzione)

Come procedere:

  1. Iniziare sciogliendo a bagnomaria sia la copertura fondente che il burro (che verrà utilizzato in seguito). Gonfiare il palloncino e immergerlo nel cioccolato, come mostrato nel video, e lasciare raffreddare per circa un'ora.
  2. In una ciotola, sbattere lo zucchero e le uova, aggiungere un pizzico di sale, il lievito in polvere e la farina. Mescolare con cura fino a quando gli ingredienti non saranno ben amalgamati.
  3. Inserire nel composto il burro fuso e la copertura fondente. Quindi versare l'impasto in una teglia foderata con della carta da forno e infornare per 25 minuti a 175°C.
  4. Terminata la cottura, ricavare una forma tonda dalla torta, servendosi per esempio di un bicchiere. Adagiare su un piatto, guarnire con lamponi e mirtilli, e posizionare del gelato alla vaniglia sopra al brownie.
  5. Prendere il palloncino immerso precedentemente nella copertura, farlo scoppiare servendosi di un ago e adagiare la calotta al cioccolato sul dolce, andando a coprirlo. Versare quindi la salsa calda al caramello, che scioglierà il cioccolato, rivelando il delizioso dolce che nascondeva.

In questo modo potete creare le vostre porzioni di dolce, e scegliere se servirlo "semplicemente" con gelato e frutti di bosco, o deliziare vista e palato dei vostri ospiti con questa cascata di caramello. In quest'ultimo caso, naturalmente, avrete bisogno di tanti palloncini quanti sono i commensali. Buon appetito!

Commenti

Scelti per voi