Torta di mele con crema alla vaniglia.

Per questa deliziosa torta alle mele non è nemmeno necessario preparare l'impasto, ci credete? La buona vecchia pasta sfoglia si presta benissimo e crea un piacevole effetto croccante, ma al contempo succoso.

Cosa vi serve:

  • Pasta sfoglia
  • 250 ml di latte
  • 1 cucchiaino e 1/2 di zucchero
  • 1/2 confezione di budino alla vaniglia in polvere
  • 100 g di crème fraîche (o panna acida)
  • 2 x mela rossa
  • 1 uovo
  • Zucchero di canna
  • 3 cucchiai di marmellata di albicocche

Come procedere:

1.) Stendete la pasta sfoglia e tagliatela in 6 strisce larghe 2 cm ciascuna con una rotella tagliapizza - idealmente una striscia in alto e in basso e 4 strisce sul lato destro. Posizionate poi una tortiera per crostate sulla zona della pasta sfoglia non tagliata e tagliate un cerchio di pasta intorno alla tortiera con una rotella tagliapizza in modo da avere il giusto formato di pasta sfoglia per la base della torta di mele.

2.) Fate scaldare il latte in una pentola e aggiungeteci il budino alla vaniglia in polvere e lo zucchero. Mescolate bene con una frusta. Togliete la pentola dai fornelli e lasciate che il budino si raffreddi e condensi un po'. Aggiungete quindi la crème fraîche (o panna acida). Poi spalmate la crema alla vaniglia sulla pasta sfoglia nella tortiera da crostata, lisciando la superficie con un cucchiaio.

3.) Tagliate ogni mela rossa a metà, rimuovetene il torsolo e tagliatela a fettine di uguale spessore. Ora potete iniziare a sistemare le fette di mela rossa nella crema alla vaniglia presente nello stampo, cominciando dal bordo esterno.

4.) Ricordate le 6 strisce di pasta sfoglia che avete tagliato all'inizio? Sistematele a forma di anello tra le singole file di fette di mela rossa fino a coprire completamente la base della torte alle mele. Infine, arrotolate l'ultima striscia di pasta sfoglia su se stessa a forma di spirale e posizionatela esattamente al centro della torta di mele.

5.) Spalmate l'uovo sbattuto sulla pasta sfoglia e cospargetela di zucchero di canna. Ora mettete la torta alle mele in forno ventilato a 180 °C, per 35 minuti.

6.) Mentre la torta di mele è ancora tiepida, spalmateci sopra la marmellata di albicocche.

Non pensate anche voi che sia favolosa questa torta di mele a forma di rosa con crema alla vaniglia  e marmellata di albicocche? Perfetta come dolce della domenica! Da provare, a seconda della stagione, anche con le pesche!

A proposito di dolci alla frutta, ecco la ricetta del video bonus.

Commenti

Scelti per voi