Torta fredda di crema al cioccolato e alla vaniglia con la pasta per brioche

I cornetti dolci e soffici sono il modo ideale per iniziare la giornata con il piede giusto. Che sia con marmellata, crema o cioccolato, un croissant è sempre prelibato. A noi piacciono così tanto che abbiamo trasformato la pasta per brioche in una golosa torta fredda con crema alla vaniglia e al cioccolato decorata con menta e fragole fresche.

Porzioni: 6-8
Preparazione: 40 minuti
Cottura: 20-40 minuti
Tempo totale: 60-80 minuti
Attesa: 4-6 ore
Difficoltà: elevata

COSA VI SERVE

Per la pasta per brioche:

  • 10 g di lievito di birra secco
  • 400 ml di latte
  • 1 kg di farina
  • 150 g di zucchero
  • 200 g di burro a temperatura ambiente
  • 8 tuorli d'uovo

Inoltre:

  • 22 caramelle mou
  • Bastone di legno
  • Piastra per waffle
  • Stampo per ciambellone
  • 2 ciotole di vetro
  • 1 uovo sbattuto

Per la crema alla vaniglia:

  • 400 g di budino alla vaniglia
  • 400 g di formaggio spalmabile
  • 100 g di zucchero
  • 300 g di panna montata
  • 4-5 fogli di gelatina

Per la crema al cioccolato:

  • 400 g di budino al cioccolato
  • 400 g di formaggio spalmabile
  • 100 g di zucchero
  • 300 g di panna montata
  • 4-5 fogli di gelatina

Per la decorazione:

  • Fragole fresche e foglie di menta

COME PROCEDERE

1. Per preparare la pasta per brioche, iniziate facendo sciogliere il lievito di birra nel latte tiepido. Aggiungete quindi la farina, lo zucchero, il burro e il tuorlo d'uovo e mescolate fino a ottenere un impasto omogeneo. Lasciate lievitare l'impasto in un luogo caldo per circa 1 ora. Dividete l'impasto in due porzioni (rispettivamente con 2/3 e 1/3 della pasta lievitata) e stendete entrambe le porzioni in rettangoli di ca. 70 x 50 cm ciascuno. Tagliate la pasta lievitata maggiore in triangoli larghi circa 14 cm e la pasta lievitata minore in 11 strisce larghi circa 50 cm.

2. Posizionate i tre triangoli uno accanto all'altro e arrotolateli su un bastone di legno in modo da formare dei croissant.

3. Spalmate l'uovo sbattuto sulle strisce di pasta e arrotolatele in diagonale sulla pasta per brioche. Poi spalmate l'uovo sbattuto sulla superficie dei cornetti dolci.

4. Fate cuocere la pasta per brioche in forno statico a 175 °C per 20 minuti e poi lasciatela raffreddare.

5. Sfilate i cornetti dolci dal legno e inserite due caramelle mou dentro ciascuno.

6. Fate fondere le caramelle mou mettendo 8 cornetti dolci nella piastra per waffel fino a doratura.

7. Tagliate con le forbici i waffle al caramello e inseriteli verticalmente nello stampo per ciambelloni.

8. Schiacciate i 3 cornetti dolci rimanenti tra due ciotole di vetro in modo che la pasta per brioche assuma la forma concava. Poi infornate a 175 °C per 25-30 minuti in forno ventilato.

9. Per la crema alla vaniglia, scaldate i fogli di gelatina ammorbidita in acqua fredda con un po' di formaggio spalmabile. Quindi montate insieme il budino alla vaniglia, lo zucchero e la crema di formaggio con la gelatina. Poi aggiungete anche la panna montata. A questo punto riempite in modo alternato le cavità tra i waffle al caramello con la crema alla vaniglia.

10. Per preparare la crema al cioccolato, seguite il procedimento della crema alla vaniglia, ma usando il budino al cioccolato. Riempite le altre 4 cavità dello stampo per ciambelloni con la crema al cioccolato. Mettete in frigorifero la torta alla crema e la crema avanzata.

11. Per sfilare meglio la torta fredda, immergete brevemente lo stampo in acqua calda e capovolgetelo su un vassoio. Appoggiate il cestino di pasta per brioche sopra la torta alla crema e riempitelo con crema alla vaniglia e/o crema al cioccolato avanzata. Infine, decorate con fragole fresche e foglie di menta.

L'avreste mai detto di poter trasformare la pasta per brioche in una torta fredda usando la piastra per waffle? D'ora in poi, potrete gustare i cornetti dolci non solo a colazione, ma anche a merenda!

Trovate questa e altre ricette anche sulla nostra pagina Facebook!

Commenti

Scelti per voi