Torta di mele con fantasia di mela rossa e deliziosa crema alla vaniglia.

La mela rossa è forse uno dei frutti più amati in questa stagione. Non solo perché è uno spuntino sano perfetto come merenda o spezza-fame, ma anche per la sua versatilità: infatti può essere ridotta in purea, glassati e persino fritta, ma anche cotta al forno. La ricetta di questa torta di mele con delicata crema alla vaniglia trasforma della semplice pasta frolla con le note inconfondibili dell'estratto di vaniglia in un'appetitosa opera d'arte.

Cosa vi serve:

Per le mele:

  • 5 unità di mela rossa
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • Succo di un limone
  • 1 cucchiaio di cannella

Per la pasta frolla:

  • 130 g di farina
  • 125 g di burro
  • 1 uovo
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 1 presa di sale
  • 1 cucchiaio di acqua
  • Farina per la superficie di lavoro

Per la forma:

  • Burro
  • Legumi secchi

Per la crema alla vaniglia:

  • 300 ml di latte
  • 100 ml di panna
  • 4 tuorli
  • 3 cucchiai di zucchero
  • 2 cucchiai di fecola
  • 50 g di burro
  • 1 cucchiaio di estratto di vaniglia

Come procedere:

1.) In primo luogo, occupatevi della frutta lavandola e tagliando in fettine sottili la mela rossa. Mettetele in una ciotola e mescolate accuratamente con zucchero, cannella e succo di limone.

2.) Ora è il turno della pasta frolla: impastate tutti gli ingredienti con le mani sino ad ottenere una palla. Avvolgetela direttamente nella pellicola trasparente oppure coprite con la pellicola trasparente la ciotola dove si trova. Quindi lasciate raffreddare l'impasto per 30 minuti.

3.) Infarinate il piano di lavoro e fateci rotolare l'impasto. Ungete con il burro uno stampo per crostata e poi stendeteci l'impasto. Poi tagliate il bordo che sporge, fate dei fori con una forchetta su tutta la base di pasta frolla e metteteci sopra un foglio di carta da forno. Versate quindi i legumi secchi (ad es. fagioli) nello stampo per crostata fino a riempirlo completamente, in modo che creino peso sulla carta da forno durante la cottura. Ora la pasta frolla è pronta per essere infornata a 170 °C per 20 minuti in forno statico.

4.) Riscaldate latte, panna, tuorlo d'uovo, zucchero e fecola a fuoco lento in una pentola, mescolando in continuazione. Quando la crema si è lentamente addensata, togliete la pentola dal fuoco e aggiungete il burro e l'estratto di vaniglia. Togliete i legumi e la carta da forno dalla base di pasta frolla sfornata, versateci la crema alla vaniglia e stendetela in modo uniforme.

5.) Distribuite ora le fettine sottili di mela rossa sulla crema alla vaniglia come mostrato in figura.

6.) Infornate nuovamente la torta di mele per 20 minuti a 170 °C, in modalità forno ventilato. Fate raffreddare prima di servire.

Questa torta di mele non è solo estremamente deliziosa, ma vi svela anche come preparare una squisita pasta frolla. Da provare assolutamente

Se vi ha incuriosito la torta con i boccioli di rosa alla mela del video bonus, potete trovare la ricetta qui.

Commenti

Scelti per voi