Questa torta meringata al limone è una ricetta dolce con effetto magico!

Questa ricetta dolce sembra quasi magica. Grazie a uno strato trasparente di gelatina al limone, sembra che la meringa alla francese stia fluttuando sopra la base della torta meringata. È un trucco semplice dal fresco sapore agrumato. Questa meringata al limone conquisterà tutti per l'aspetto ma ancora di più per il suo gusto.

Porzioni: 5-6
Tempo di preparazione: 90 minuti
Tempo di cottura: 12 ore
Livello di difficoltà: moderato

Cosa vi serve:

Per la pasta frolla:

  • 330 g di farina (tipo 00)
  • 180 g di burro freddo
  • 150 g di zucchero a velo
  • 1 uovo
  • 60 g di farina di mandorle
  • Legumi secchi come peso

Per la gelatina al limone:

  • 4 limoni
  • 800 ml di acqua
  • 120 g di zucchero
  • 36 g di gelatina in polvere

Per la meringa alla francese:

  • 120 g di zucchero bianco
  • 3 albumi (ca. 100 g)
  • 1 pz di sale
  • 60 g di zucchero a velo

Inoltre:

  • Cannello da cucina
  • Stampo per crostate

Come procedere:

1. Mescolate gli ingredienti dell'impasto insieme, poi avvolgete la pasta frolla nella pellicola trasparente e mettetela in frigorifero per almeno un'ora. Poi stendetela a forma di cerchio (spesso circa 0,5 cm) e mettetela in uno stampo per crostate, rimuovendo con un coltello la pasta frolla in eccesso.

Pasta frolla

2. Rivestite la pasta frolla nello stampo per crostate con la carta da forno e versateci sopra dei legumi secchi per fare peso durante la cottura. Infornate a 180°C con calore superiore e inferiore per 45 minuti. Lasciate raffreddare completamente la pasta frolla dopo la cottura. Poi togliete i legumi secchi e la carta da forno.

Stampo per crostate con carta da forno e legumi secchi

3. Mescolate la gelatina con circa 10 cucchiai di acqua fredda e lasciate in ammollo per circa 10 minuti. Spremete il succo dei limoni in una pentola d'acqua e fate bollire il tutto insieme allo zucchero. Poi lasciate raffreddare la miscela fino a circa 60 °C. Ora aggiungete la gelatina e mescolate il tutto con cura. Filtrate il tutto attraverso un colino e lasciate raffreddare a circa 30 °C. Una volta raggiunta questa temperatura, versate la gelatina al limone sulla pasta frolla raffreddata. Mettete la ricetta dolce in frigorifero per almeno 6-8 ore (preferibilmente per tutta la notte).

Suggerimento: potete sostituire il limone con 3-4 cucchiai di acido ascorbico, per rendere lo strato ancora più chiaro.

Pasta frolla con gelatina al limone nello stampo per crostate

4. Per la meringa alla francese, montate a neve gli albumi con il pizzico di sale. Aggiungete gradualmente lo zucchero mentre montate gli albumi. Poi setacciate lo zucchero a velo negli albumi montati a neve e mescolate il tutto.

Suggerimento: per una maggiore consistenza, potete aggiungere un cucchiaino di maizena.

Meringa alla francese

5. Spalmate la meringa alla francese sulla gelatina al limone che si è solidificata.

Meringa alla francese sulla gelatina al limone

6. Adoperate un cannello da cucina per dorare la superficie della meringa alla francese.

Torta meringata con gelatina al limone

Non è fantastico il modo in cui la meringa alla francese sembra fluttuare sulla base della torta meringata al limone? Questa è sicuramente una ricetta dolce che fa colpo e che gli ospiti non dimenticano facilmente.

Qui trovate un dolce altrettanto adorabile: la cheesecake ai lamponi con budino alla vaniglia!

Commenti

Scelti per voi