Una ricetta facile e veloce direttamente dalla cucina francese: la torta millefoglie.

La Francia è rinomata per la sua cultura culinaria, infatti è famosa in tutto il mondo come la terra di formaggi, del vino, delle lumache e delle cosce di rana. O meglio, questo è il cliché diffuso all'estero. Ma la cucina francese è famosa soprattutto per una cosa - le ricette dolci. Dai macarons alla tarte tatin, ce n'è davvero per tutti i gusti. Oggi vi mostriamo quanto sia facile preparare una torta millefoglie, la versione francese della nostra torta diplomatica. Mille strati di bontà!

Cosa vi serve:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia (20 x 30 cm)
  • zucchero

Per la crema pasticcera:

  • 500 ml di latte
  • 6 tuorli d'uovo
  • 1 baccello di vaniglia, grattato
  • 120 g di zucchero
  • 50 g di amido di mais
  • 50 g di burro ammorbidito

Per la glassa di zucchero:

  • 125 g di zucchero a velo
  • 2 cucchiai di succo di limone
  • 30 g di cioccolato fondente

Come procedere:

1.) Prendete una teglia da forno, giratela all'ingiù, stendeteci sopra la carta da forno e poi la pasta sfoglia. Se i bordi sporgono oltre la teglia da forno, tagliateli. Cospargete la pasta sfoglia di zucchero.

2.) Coprire la parte superiore della pasta sfoglia con la carta da forno e metteteci sopra un'altra teglia da forno. Ora infilate le teglie con la pasta sfoglia in mezzo nel forno preriscaldato a 190 °C per 25 minuti.

3.) Togliete la pasta sfoglia dal forno e fatela raffreddare. Poi tagliatela in quattro rettangoli di dimensioni uguali. Posizionate i quattro rettangoli su una griglia.

4.) In un pentolino portate a ebollizione il latte con la bacca di vaniglia. Lasciate macerare il latte per circa 10 minuti. Mescolate a parte i tuorli d'uovo con lo zucchero e l'amido di mais in una scodella e aggiungete il composto nel pentolino, facendo bollire a fuoco medio e continuando a mescolando. Aggiungere infine il burro ammorbidito. Lasciate quindi raffreddare completamente la crema pasticcera. È meglio coprirla con la pellicola trasparente, per impedire la formazione di una crosta.

5.) Una volta che la crema pasticcera si è completamente raffreddata, stendetela con un cucchiaio su tre dei quattro rettangoli di pasta sfoglia croccante.

6.) Ora aggiungete il succo di limone allo zucchero a velo e mescolate i due ingredienti in una glassa omogenea. Versate la glassa di zucchero sul quarto pezzo di pasta sfoglia e lisciatela con un coltello.

7.) Infine, versate il cioccolato fondente fuso sulla glassa di zucchero con un cucchiaio e disegnate un motivo con un coltello, come mostrato nel video.

8.) Ora è possibile impilare i quattro pezzi di pasta sfoglia con crema pasticcera uno sopra l'altro, lasciando in cima il pezzo di pasta sfoglia con la glassa.

Ora non è più necessario recarsi in Francia o dal pasticciere per gustare questa prelibatezza. Anzi, le ricette casarecce sono sempre più gustose. Bon appétit!

Commenti

Scelti per voi