Deliziosa torta di carote e mandorle a forma di nido per l'equinozio di primavera.

Chi non vede l'ora che arrivi la primavera dopo i lunghi e freddi mesi invernali? Finalmente si sentono di nuovo i caldi raggi di sole sulla propria pelle, si vedono i fiori sbocciare e si sente il canto allegro degli uccelli! Se però non solo volete vedere e sentire la primavera, ma la volete anche assaggiare, dovete assolutamente provare questa torta di carote e mandorle - un ottimo modo per celebrare l'equinozio di primavera recente.

Cosa vi serve:

Per l'impasto:

  • 1 carota
  • 1 arancia
  • 120 g di zucchero di canna
  • 120 g di mandorle tritate
  • 100 g di nocciole tritate
  • 1 cucchiaino di lievito in polvere
  • 30 ml di olio
  • 3 uova

Per la crema al cioccolato:

  • 220 g di burro a temperatura ambiente
  • 150 g di cioccolato fondente
  • 220 g di zucchero a velo
  • 25 ml di latte

Per la crema al cheesecake:

  • 100 g di formaggio spalmabile
  • 150 g di zucchero a velo
  • 50 ml di panna

Per la decorazione:

  • Mikados (al latte)
  • Confetti
  • Uccellini

Come procedere:

1.) Per prima cosa grattugiate una carota sbucciata e la scorza di un'arancia. Poi tagliate l'arancia a metà e spremetene il succo.

2.) Aggiungete lo zucchero di canna, le mandorle tritate, le nocciole, il lievito in polvere e l'olio. Separate tre uova e aggiungete i tuorli.

3.) Ora montate a neve gli albumi e aggiungeteci delicatamente l'albume sbattuto.
Versate l'impasto in una teglia a cerniera unta e infarinata e cuocete per 50 minuti a 175 °C in forno statico.

4.) Togliete la torta dalla teglia a cerniera una volta che si è completamente raffreddata. Praticate un foro profondo circa tre centimetri al centro della torta.

Suggerimento: per il foro centrale basta appoggiare un bicchiere o una tazza al centro della torta e scavarne il contorno con coltello e cucchiaio.

5.) Ora preparate la crema al cioccolato: fate sciogliere il cioccolato a bagnomaria. Montate il burro fino a quando non è spumoso e mescolatelo con il cioccolato fuso. Aggiungete infine lo zucchero a velo e il latte. Spalmate la crema al cioccolato su tutta la torta.

6.) Rompete i bastoncini di Mikado in pezzi lunghi circa tre centimetri e infilateli nella torta all'esterno in modo che sembrino piccoli stecchi di legno di un nido d'uccello.

7.) Poi mescolate il formaggio spalmabile con lo zucchero a velo e la panna per il ripieno. Versate quindi il composto nel foro precedentemente scavato.

8.) Infine aggiungete i confetti colorati sul ripieno di formaggio e decorate il nido con due uccellini.

L'armonia della torta di carote, con goloso cioccolato fondente e crema di formaggio fresco, così come i famosi Mikado conferiscono a questa torta di carote e mandorle non solo un aspetto primaverile, ma anche un gusto incredibile - perfetta per l'equinozio di primavera!

A proposito di volatili, avete visto che spettacolo la torta gufo del video bonus.

Commenti

Scelti per voi