Squisito sformato di verdure e prosciutto crudo variopinto

Abbiamo dimostrato più volte che una torta non deve essere necessariamente dolce per essere buona. La torta salata che vi presentiamo oggi è un piatto molto gradito nelle fredde giornate invernali ed è velocissima da preparare. Una poesia culinaria composta da vari strati di verdure, mozzarella e prosciutto crudo, adagiata su una croccante base di pasta sfoglia.

Cosa vi serve:

  • 1 rotolo di pasta sfoglia
  • 1 cipolla rossa
  • 1 mozzarella
  • 2 carote grandi
  • 2 zucchine verdi
  • 1 melanzana
  • 12 fette di prosciutto crudo
  • 150 g di panna acida
  • 4 uova
  • Sale e pepe
  • Teglia rotonda dal diametro di 24 cm

Come procedere:

1.) Rivestite la teglia con la pasta sfoglia e tagliate con un coltello il bordo di pasta sfoglia che esce dalla teglia.

2.) Tagliate la cipolla rossa a dadini e la mozzarella a fette. Cospargete con entrambi la pasta sfoglia.

3.) Tagliate le zucchine, le carote e le melanzane in fette sottili nel senso della lunghezza.

4.) Posizionate ora le verdure a fette a strati alternati dall'esterno verso l'interno dello stampo. Iniziate con le fette di carota, poi la zucchina e infine la melanzana. Come quarto strato aggiungete il prosciutto crudo. Continuate la stratificazione fino al centro della torta salata.

5.) Mescolate le uova con la panna acida (crème fraîche) e condite il tutto con sale e pepe. Versate la crema negli spazi tra le fette di verdure e prosciutto crudo nella pasta sfoglia. Mettete quindi la teglia in forno ventilate a 180 °C per 30 minuti.

Se preferite preparare questa torta salata nella versione vegetariana, è sufficiente togliere il prosciutto crudo. Per dare un tocco di colore in più, invece, potete utilizzare una zucchina gialla o il porro.

Se cercate altre idee sfiziose con la pasta sfoglia e le verdure, date un'occhiata alla ricetta del video bonus.

Commenti

Scelti per voi