Tronchetto della felicità con crema al mascarpone e castagne al forno

Conoscete le castagne al forno solo come delizioso snack da gustare dopo le ricette autunnali? Oggi rivoluzioniamo la vostra idea di castagna, proponendovi una ricetta in cui si combina con una squisita crema al mascarpone e vaniglia per dare vita ad un dessert autunnale da capogiro: il tronchetto della felicità!

Cosa vi serve:

  • 700 g di castagne
  • 600 ml di acqua
  • 200 g di zucchero

Per la crema al mascarpone:

  • 400 g di mascarpone
  • 1 cucchiaio di aroma alla vaniglia
  • 350 ml di latte di mandorla
  • 5 fogli di gelatina lessati e caldi
  • 800 g di panna montata

Infine:

  • Biscotti secchi
  • Grissini al cioccolato
  • Carta da forno
  • Rotolo di cartone
  • Elastico
  • Sacca per decorazioni

Come procedere:

1.) Incidete una croce sulle castagne e fatele cuocere per 30 minuti a 170 °C a forno ventilato. Per non far seccare le castagne al forno fatele cuocere con una ciotola d'acqua.

2.) Fate raffreddare le castagne al forno, poi sbucciatele.

3.) Fate cuocere dell'acqua con lo zucchero, aggiungetevi le castagne al forno sgusciate e fate cuocere per altri 10 minuti, senza coperchio.

4.) Mettete da parte un terzo delle castagne. Setacciate quelle rimanenti con un colino e lasciate raffreddare.

5.) Unite il mascarpone, l'estratto di vaniglia, il latte di mandorla e, infine, la gelatina in fogli. Unite un terzo della crema al mascarpone con la miscela di castagne schiacciate e aggiungete 300 g di panna montata. Infine mettete tutto in una tasca da pasticcere.

6.) Per creare lo stampo per un rotolo, prendete della carta da forno e avvolgetela intorno ad una delle due aperture di un rotolo di cartone, fissandola con un elastico.
Suggerimento: il rotolo di cartone non deve essere più lungo della teglia rettangolare.

7.) Spruzzate con la tasca da pasticcere la crema di castagne e mascarpone nell'altra apertura del rotolo, poi chiudetelo con un altro foglio di carta da forno e un altro elastico. Lasciate il rotolo in congelatore per 4 ore.

8.) Mescolate 500 g di panna montata con la crema al mascarpone e la crema di castagne messe da parte.

9.) Ricoprite la teglia rettangolare con la carta da forno e riempitela con metà della crema.

10.) Prendete il rotolo dal congelatore, rimuovete la carta da forno e il rotolo di cartone e premete il rotolo nella crema.

11.) Coprite il rotolo di crema di castagne con la restante crema al mascarpone e ricoprite il tutto con uno strato di biscotti secchi, poi lasciate raffreddare il dessert in frigorifero per 4 ore.

12.) Decorate il cremoso tronchetto della felicità con dei grissini al cioccolato.

Ecco una delle ricette autunnali adatte a quei giorni di freddo e di pioggia, da trascorrere interamente sul divano con una soffice copertina, preferibilmente davanti ad un camino. Le castagne al forno come snack dopo i pasti sono buonissime, ma questo dessert con crema al mascarpone e biscotti secchi è insuperabile!

Vi è piaciuta la decorazione del dessert con i grissini al cioccolato? Allora date un'occhiata alla torta di Mikado, un'idea creativa per gustare questi deliziosi bastoncini al cioccolato.

Commenti

Scelti per voi